Archivi del mese: marzo 2013

Comunicato stampa n. 3: le proposte emerse dalla tavola tematica su scuola e cultura

“Cambiamo Partinico” è un cantiere aperto, partecipato e costruito dal basso. La scorsa settimana abbiamo lanciato la prima tavola tematica in merito ad uno dei 5 temi su cui costruiremo il nostro programma elettorale. Hanno partecipato componenti di varie associazioni … Continua a leggere

Pubblicato in Scuola, cultura e sport | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Comunicato stampa n. 2: iniziativa tra i commercianti e video “Il nostro (fu) centro storico”

Il centro storico di Partinico è l’immagine perfetta del degrado in cui versa la nostra città, il cui tessuto economico e sociale è stato devastato dalla mancanza di una politica che sappia darsi progetti e prospettive. Per questo “Cambiamo Partinico” … Continua a leggere

Pubblicato in Sviluppo e lavoro | Lascia un commento

#Cambiamo Partinico: il nostro (fu) centro storico

Pubblicato in Sviluppo e lavoro | Lascia un commento

Comunicato stampa n. 1: cos’è Cambiamo Partinico e prima tavola tematica su Scuola e Cultura

Partinico ha estremo bisogno di un radicale cambiamento. Da questa esigenza, che crediamo sia condivisa da tutti coloro che non vogliono abbandonarsi ad atteggiamenti di rassegnazione, ma che anzi vogliono disperatamente provare attraverso il loro diretto attivismo ad invertire la … Continua a leggere

Pubblicato in Scuola, cultura e sport | Lascia un commento

#Cambiamo Partinico: (R)impianti sportivi

Pubblicato in Scuola, cultura e sport | Lascia un commento

Tavole tematiche: “Scuola e cultura” – “Sport”: 21-22 marzo

C’è bisogno del contributo di tutti per costruire, insieme, un’idea diversa della nostra città! Ci rivolgiamo a tutti i cittadini e, soprattutto, a coloro che operano nei settori di cui parleremo, consapevoli del fatto che sono loro a poter fornire … Continua a leggere

Pubblicato in Iniziative | Lascia un commento

Cambiamo Partinico con la raccolta differenziata

Questa è l’idea attualmente più votata nell’ideario online. Non c’è da sorprendersi in una città nella quale si sono vissuti mesi di costanti emergenze rifiuti, nonostante una TARSU elevatissima e un servizio che costa alle casse del Comune quasi 6 … Continua a leggere

Pubblicato in Ambiente e beni comuni | Lascia un commento