E sulle indennità avevamo ragione noi: non esiste alcun adeguamento!

Ricordate il consiglio comunale in cui avevamo proposto la riduzione delle indennità e dei gettoni di presenza del 30%?

Non solo la mozione è stata bocciata (12 contrari, 5 astenuti e soltanto 5 favorevoli), ma ci eravamo sentiti dire che era necessario un “ADEGUAMENTO” dei gettoni di presenza e delle indennità perché – dicevano i 17 promotori di un apposito ordine del giorno con cui si dava mandato al Segretario Comunale di verificare questa possibilità – il Comune di Partinico era perfino al di sotto di quanto previsto dalla legge.

Con elementi incontestabili avevamo dimostrato l’infondatezza di questo ordine del giorno e delle relative dichiarazioni. Ed ora è la relazione del Segretario Comunale a darci, ancora una volta, ragione. 

Rimane comunque il fatto che larga parte del consiglio non solo ha rifiutato la diminuzione, ma ha avuto anche il coraggio di proporre un aumento.

Nel frattempo, come avevamo anticipato, tutte le nostre retribuzioni e l’autoriduzione del 30% sono online, visionabili da tutti su questa pagina.

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...