Sul bando da 34mln di € per l’edilizia scolastica e sull’impianto elettrico dello stadio Comunale

EDILIZIA SCOLASTICA

scuole partinicoE’ stato pubblicato venerdì scorso (10 gennaio) un bando da 34 milioni di euro per interventi di edilizia scolastica (con scadenza 11 marzo 2014).

Saranno tre le tipologie di progetti finanziabili (su beni di proprietà comunale o provinciale):
1 – costruzione, demolizione e ricostruzione e completamento di edifici scolastici, in particolare al fine di eliminare le locazioni a carattere oneroso, i doppi turni di frequenza scolastica e l’utilizzazione impropria di stabili che non siano riadattabili (max 4.000.000,00€);
2 – ristrutturazioni e manutenzioni straordinarie dirette ad adeguare gli edifici scolastici alle norme vigenti in materia di agibilità, sicurezza delle strutture e degli impianti, igiene ed eliminazione delle barriere architettoniche (max 1.500.000,00€);
3 – realizzazione, ristrutturazione e manutenzione straordinaria di impianti sportivi annessi ad edifici scolastici (max 500.000,00€).

Oggi siamo stati, per buona parte della mattinata, presso l’Ufficio Tecnico del Comune per verificare il pacchetto progetti già inserito nel Piano Triennale delle Opere Pubbliche e valutare tutti i fattori necessari ad una proposta progettuale da girare all’Amministrazione Comunale, della quale renderemo noti i dettagli nei prossimi giorni.

SULLA PROGETTAZIONE DELL’IMPIANTO ELETTRICO DELLO STADIO COMUNALE

P1060551Alla luce della delibera di giunta n. 110 del 31/12/2013, con la quale si stanziano 20000€ per la progettazione di un impianto elettrico dello Stadio Comunale, abbiamo comunicato agli uffici che, negli archivi oramai, ci dovrebbero essere alcuni progetti (già pagati peraltro, ma finiti nei cassetti) per lo stesso scopo risalenti alla fine degli anni ’90.

Sicuramente da aggiornare e rivedere, ma, se compatibili col progetto complessivo di sistemazione dello Stadio, potrebbero servire a farci risparmiare buona parte delle somme impegnate dall’Amministrazione Lo Biundo che potrebbero essere stornate altrove.

Attendiamo riscontri su questa possibilità di risparmio che sicuramente non nuoce alle casse comunali e ai cittadini di Partinico.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Consiglio comunale, Scuola, cultura e sport e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...