Cimitero cade a pezzi. Si aspetta che si faccia male qualcuno?

 

IMG-20141029-WA0001

Stamattina siamo stati allertati da una nostra concittadina che se l’è vista davvero brutta ed è fortunatamente scampata al pericolo per un soffio.

Non è la prima volta e certamente non sarà neanche l’ultima purtroppo che le strutture cimiteriali, prive di manutenzione alcuna, si sgretolano causando la pericolosa caduta di calcinacci.

Anche per questo, il consiglio comunale all’UNANIMITA’ aveva votato un atto di indirizzo affinché ALMENO il 20% dei proventi cimiteriali (che ammontano a poco meno di 500.000 all’anno in totale) venisse reinvestito al suo interno.

Invece nel 2013 sono stati spesi solo 4 mila euro.
Nel 2014 probabilmente ancora meno.

La domanda è: deve farsi seriamente male qualcuno prima che al cimitero sia data sicurezza oltre che decoro?

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Ambiente e beni comuni, comunicati stampa e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...