Archivi categoria: Trasparenza, legalità e partecipazione

Il Consiglio comunale di Partinico manda un messaggio di vicinanza al PM Nino Di Matteo

Stamani, ad apertura del consiglio comunale, abbiamo proposto per il tramite del Presidente Filippo Aiello di fare nostro un ordine del giorno in cui il consiglio si unisce al movimento spontaneo denominato “scorta civica” che sta sorgendo in tutta Italia … Continua a leggere

Pubblicato in Trasparenza, legalità e partecipazione | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Servizio Civile 2013. Post di assistenza ed elenco progetti con sede a Partinico.

Ce lo hanno chiesto in molti. Così abbiamo deciso di scrivere un post di “assistenza” a coloro che vogliono far domanda per il “Servizio Civile 2013”. Innanzitutto, da questa pagina (clicca per aprirla), potete visionare l’elenco dei progetti disponibili cui … Continua a leggere

Pubblicato in Iniziative, Trasparenza, legalità e partecipazione | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

La Corte dei Conti chiede al Comune di Partinico “misure correttive” su diverse criticità del bilancio.

In questi giorni si fa un gran parlare dello stato delle casse comunali: la discussione è partita dal puntuale articolo di Michele Giuliano sul Giornale di Sicilia che riportava, quasi testualmente, le analisi della sezione controllo della Corte dei Conti … Continua a leggere

Pubblicato in Trasparenza, legalità e partecipazione, Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

OPERAZIONE TRASPARENZA: Pubblicare i verbali delle commissioni consiliari

Il gruppo consiliare Cambiamo Partinico ha presentato, in data odierna, una richiesta (clicca qui per leggerla) rivolta ai tre Presidenti delle Commissioni Consiliari affinché, in futuro, si proceda alla pubblicazione di tutti i verbali delle sedute di commissione sul sito … Continua a leggere

Pubblicato in comunicati stampa, Trasparenza, legalità e partecipazione | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Proposte per un governo del cambiamento e della partecipazione

1. Cambiamento Sono necessari i seguenti requisiti non derogabili: Una nuova classe dirigente: indispensabile innanzitutto la nomina di assessori dotati di professionalità e competenza, oltre che nuovi agli incarichi amministrativi; Liste pulite: che si riconoscano pienamente nel progetto politico ispiratore … Continua a leggere

Pubblicato in Lotta agli sprechi e revisione della macchina amministrativa, Trasparenza, legalità e partecipazione | Lascia un commento